Lo Hobbit

                      

anno: 2012

nazione: USA

regia: Peter Jackson

sceneggiatura: Peter Jackson

interpreti: Martin Freeman, Ian McKellen


Una sera Bilbo, uno hobbit, riceve la visita di tredici nani e di Gandalf il mago. Durante una cena che dura met√† film decidono di partire all’avventura. L’avventura √® ricca di peripezie che se volete conoscere potete vedervi il film, dopo le quali il gruppo viene attaccato dagli orchi vicino ad un dirupo. Mentre i nani si rifugiano sugli alberi, Thorin, il nano capo, attacca Azog (il capo dei cattivi), ma viene sconfitto. Bilbo, allora, interviene in aiuto e lo salva, ma si ritrovano tutti in pericolo a causa dell’incendio che li circonda. Improvvisamente arrivano le aquile, chiamate da Gandalf in precedenza tramite un insetto (dovrebbe essere una farfalla), che salvano la compagnia.


Non √® stato facile farsi un’opinione su “Lo Hobbit”, e dopo una lunga riflessione ho deciso che le mie spalle non erano abbastanza forti da reggere il peso di una tale responsabilit√†.
Quando ne ho parlato alla nostra redazione andando di persona alla sede di Lucerna, il nostro direttore mi ha accordato la possibilit√† di contattare un consulente. Per questo ho deciso di fare quello che faccio ogni volta che ho un problemi con le robe tipo gli gnomi: scrivere ad Andrea Malaguti. Egli, oltre ad essere un mio amico di vecchia data, √® riconosciuto a livello europeo come uno dei massimi esperti di suddette robe magiche medievali. Quello che segue √® la trascrizione del nostro fitto scambio epistolare tenutosi dall’uscita del film ad oggi (comunichiamo tramite pergamene consegnate a mano):

Lorenzo Ercoli
Ho visto Lo Hobbit.

Andrea Malaguti
Ti è piaciuto?

Lorenzo
Io non riesco a non pensare alla vita delle aquile nella terra di mezzo.
Cio√® non ho mai capito se queste stanno tutto il giorno l√¨ tranquille, perch√© lo sanno che sta per finire un capitolo del libro o del film e son pronte a partire, oppure non si aspettano niente e quando vedono arrivare una farfalla subito pensano “prepariamoci in fretta che Gandalf ha fatto un’altra cazzata delle sue”.

Andrea
Io mi sono sempre chiesto quanto ci metterebbe una farfalla nella vita vera a raggiungere le aquile partendo da un punto “x” del globo.
Di solito in 3 minuti arrivano
Allora forse in effetti c’√® la malafede

Lorenzo
Oppure le farfalle hanno davvero quella velocit√† l√¨ e sono le aquile ad essere proprio dietro l’angolo. Me le immagino che stanno guardando tutto da un po‚Äô e dicono:
“allora interveniamo?” “no, no, c’√® da aspettare che arrivi la farfalla a certificare, che se poi succede qualcosa ci vado di mezzo io”

Andrea
E c’√® la colonna sonora di quando arrivano come in Apocalipse Now.
Che poi √® la farfalla pi√Ļ brutta della storia, una sorta di scarafaggio schifosissimo.
Ma ne Lo Hobbit mi sa che le aquile ci sono solo alla fine, quindi è colpa del regista!

Lorenzo
Te li vedi nella sala riunione mentre decidono la sceneggiatura?
All’ordine del giorno: ci dobbiamo fare parecchi soldi, quindi ci serve un film in pi√Ļ e quindi un finale in pi√Ļ.
“allora come si fa?”
“facciamo una situazione di pericolo con scontro finale come abbiam sempre fatto”
“va bene allora sono appesi ad un albero in fiamme”
“ok, buono, poi come si salvano?”
silenzio
Peter Jackson fa la faccetta furba col ghigno
e tutti gli altri: “e no dai cazzo, ancora le aquile no!”

Il problema di fondo in realt√† √® solo uno: Ma perch√© non si mettono d’accordo prima e le aquile non le usano all’andata?

Un film consigliato solo a chi si accorge che in realtà è sabato e non deve andare a lavorare, e cerca un intrattenimento superiore al sedersi al bar a guardare da dietro una partita a scopone scientifico.



Cosa mi ha insegnato questo film

· Prima di scalare una montagna controlla bene che non ci siano Titani a tirarsi massi enormi
· Prima di fare un film leggi bene nel copione quanto durano le cene tra nani
· Le aquile potrebbero risolvere la crisi in Medio Oriente





Altri spezzoni video da youtube:
· trailer inglese (in inglese)




lascia un commento


ÔĽŅ