Menzioni – “Reginetto d’Estate 2012″

                      

E’ con grande onore, emozione e morrismo che presentiamo al mondo 5 delle foto che ci avete inviato per il grande concorso fotografico “Reginetto dell’estate 2012” conclusosi il 30 settembre.

In questo post non troverete i tre scatti vincitori. Per vedere quelli dovrete aspettare ancora un paio di giorni! Qui potete invece conoscere le 5 menzioni d’onore, assegnate ciascuna da un giurato. Il nostro presidente di giuria D’Ario ha avuto la facoltà di assegnarne due perché egli è una persona meritevole di fiducia.

Sulla pagina facebook di dontsaycat trovate altri bellissimi scatti inviatici per il concorso. Una selezione di foto né vincitrici né menzionate, ma tutte ugualmente bellissime un po’ perché noi siamo comunisti e contro la meritocrazia e un po’ perché ci hanno effettivamente strappato grasse risate (in quanto comunisti eravamo anche sotto l’effetto di cannabinoidi quando abbiamo selezionato le foto).




“Beccati questo legge 13”
Il presidente d’eccezione D’ario assegna a Zolo, la croce di malta per questo bellissimo reportage di architettura dalla provincia di Marsala. Un modo certamente creativo di aggirare la legge sull’abbattimento delle barriere architettoniche è rendere parti dell’edificio inaccessibili tanto ai disabili quanto ai normodotati: questa è democrazia!





“Dondolo in punta di piedi”
Gimma insignisce Ferke, altro fortunato turista in terra siciliana, della croce di marta, per aver colto questo sublime errore di montaggio.





“Doccia scura”
Luca menziona le due partecipanti Calorina e Benedetta per questo interessante documento dalla cattedrale di Friburgo. Le autoritĂ  ci impediscono di fare ironia sul tipo di croce con cui vengono premiate.





“Cocomeri in chiaccio”
Lucia, autrice di questa foto, proviene dal Ferrarese dove per motivi a noi sconosciuti i cocomeri si chiamano cocomere. Ci piace pensare che secondo lei l’errore nel cartello fosse quello. Lorenzo, ammirato per tutti i motivi di cui sopra menziona con la sua menzione questo cartello fallace.





“Le dimensioni contano”
Seconda menzione del presidente! Qui il tempismo è stato impeccabile e tutta la redazione si associa nel dire ad Andre: “questa foto è bellissima, vediamoci all’Autogril Metauro Ovest domani notte alle 3:00”. Abbiamo la parola d’onore del partecipante Andre che il nome dell’imbarcazione piccola non è stato alterato con Photoshop.



Tenete d’occhio dsc perché a breve arriva il post coi nomi e le foto dei vincitori!






lascia un commento